Associazione

“BIKERS for CHILDREN ONLUS”

 

Che cosa e'

Progetto 

 

Giallo Canarino

 

E' un 

CONTENITORE 

all' interno del quale

l'Associazione ha creato, per poi proporli, 3(tre)

“progetti” che l'associazione stessa si è data

come finalità principali.

Essi, sono rivolti, nella maggior parte dei casi,

all'aspetto della PREVENZIONE, con scopi 

educativi e sociali, senza comunque tralasciare

l'importante aspetto ludico, aspetto che MAI

deve essere dimenticato quando si tratta

con bambini e giovani in generale!!

 

PROGETTO

“TEATRINO”

 

E' proposto alle Scuole Elementari.

Si articola generalmente in 5 momenti

distribuiti durante tutto l' anno scolastico.

 

1)  Spettacolo con rappresentazione di
     una favola con burattini costruiti e
     animati da alcuni dei nostri volontari.
2)  Una/due ore di lezione ai bimbi in 
     classe, riguardante la storia della 
     nascita dei burattini.
3)  Laboratorio di costruzione dei burattini con le
     proprie mani, in classe con i bimbi.
4)  Incontro con l'Associazione Bi4C e il 
     Corpo insegnanti.
5)  Incontro con l' Associazione Bi4C, il
     Corpo insegnanti, i genitori e un 
     rappresentante della 
     POLIZIA POSTALE

 

La Città dei Bimbi .... il BimboDay

 

Il BIMBODAY è la Festa

che Bi4C organizza per i 

bambini. E' nata come

evento cittadino a Cremona,

ma con la realizzazione della

“CITTA' dei BIMBI” diventerà

un evento itinerante ovunque

verrà accettata e ospitata.

La Città dei Bimbi sarà creata

con una serie di strutture che,

montate e sistemate con una

pianta predefinita, daranno

vita ad una vera e propria

FESTA, con banchi, spazio

giochi, spazio musica e ristoro.

La Città dei Bimbi sarà uno

dei mezzi che Bi4C userà per 

finanziare e sostenere il 

Progetto “La casa di Andrea”

 

“LA CASA di ANDREA”

 

è il progetto certamente più ambizioso della nostra Associazione.

Il traguardo finale è la realizzazione di una struttura di accoglienza con lo scopo di  “Formazione” e “Preparazione” 

di adolescenti vittime di situazioni di disagio e/o forte disagio.

La struttura sarà il luogo dove i ragazzi ricominceranno a VIVERE 

una vita “normale”, dove impareranno a

 riconoscere il loro valore di persone.

Questo sarà attuabile grazie ad una serie di attività che, 

oltre a formare i ragazzi, permetterà anche gran parte 

del sostentamento della struttura stessa. Si potranno infatti creare 

laboratori come per esempio, di falegnameria, di fotografia, 

di meccanica, di musica, di cucina spaziando anche nel campo 

delle coltivazioni e dell'allevamento di animali.

Tutto ciò potrebbe portare anche alla creazione di cooperative.

Ovviamente ci saranno sempre presenti figure professionali quali 

Assistenti Sociali, Psicologi ed Educatori

Questo è un progetto a lunga scadenza, impegnativo nella realizzazione 

ma non impossibile da attuare, specialmente se

 aiutato anche da donazioni volontarie di enti o privati che c

redono nella riuscita del progetto stesso! 

Oltre ovviamente ad accettare la donazione di fondi per la realizzazione, 

accetteremo qualsiasi forma di collaborazione 

da parte di enti o strutture già esistenti che vogliano essere parte

 attiva di questo piano!

 

 

Bikers4Children

 

Costituita a Cremona il 10 Febbraio 2013

iscritta al Registro delle Associazioni

al n°516/sez. 3   il 20 Febbraio 2013

 

Ottiene la qualifica di  O.N.L.U.S.

Con Decreto n° 408 del 5 Giugno 2013

foglio 50 – progressivo 248 

 sez. “A” sociale

Bozza grafica logo "La Casa di Andrea"
Bozza grafica logo "La Casa di Andrea"

Il nostro PROSSIMO EVENTO

BIKERS for CHILDREN in BELGIO

clicca sull'immagine per entrare nel sito